Troppo caldo per camminare? Niente scuse: ecco i sentieri consigliati per fare trekking in estate nel Tigullio.

Camminare, si sa, è terapeutico. Farlo immersi nel verde, quando l’afa estiva impazza e non dà tregua, lo è ancora di più. In questi giorni di grande caldo, quando l’unica soluzione praticabile sembra quella di arenarsi sul divano con un ventilatore sparato in faccia al massimo e una bibita ghiacciata in mano, l’idea di allacciare le scarpe da trekking (o più semplicemente, da running) e avventurarsi sui sentieri per una passeggiata è tutt’altro che un’idea balzana. Pure nel Tigullio, dove il clima non è certo quello dell’alta montagna e l’atmosfera umida (che qui chiamiamo “maccaja”) si fa sentire e non poco, fresche oasi di pace offrono la possibilità di rilassarsi e trovare sollievo dalla calura.

Un esempio su tutti: il Parco di Portofino. Qui troviamo itinerari (un esempio: Portofino Vetta – Gaixella – Pietre Strette – Bocche – Felciara e ritorno) che si snodano all’ombra della vegetazione, le foglie dei castagni che riparano dai raggi del sole, l’aria satura dei profumi della natura. Altro percorso consigliato per il periodo estivo, la storica mulattiera che sale al Santuario di Montallegro, a Rapallo (qui, il link all’articolo che descrive il percorso: La Mulattiera per Montallegro). Il sentiero lastricato muove per buona parte all’ombra della secolare lecceta che caratterizza il sito, il caldo si fa sentire ma è di sicuro più sopportabile (si consiglia però di portare con sé una buona quantità d’acqua per mantenere l’idratazione, perché lungo il tragitto non si incontrano fontanelle).

Spostandosi nell’entroterra, sicuramente da non perdere é il sentiero che, da Barbagelata di Lorsica (in val Fontanabuona), conduce alla cima del Monte Caucaso all’ombra di una splendida faggeta. Un percorso semplice, adatto a tutti, ideale per combattere il caldo e godersi una giornata di relax immersi nella natura (volete maggiori dettagli sul percorso? Ecco il link! L’Anello della Scoglina)

Ebbene sì: fare attività outdoor nonostante l’afa è possibile. E non vale più la scusa di essere tenuti in ostaggio dal condizionatore.

sentiero gaixella

Parco di Portofino, sentiero tra località Gaixella e Pietre Strette

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *