Nasce la rubrica “Andremo dove ci porteranno i nostri zamponi” a cura di Laura e Fabrizio! Tutte le escursioni (e i consigli) per chi ama fare trekking con propri cagnolini!

Ciao sono Laura e vi racconto un po’ di me.
La mia passione per la natura è iniziata fin da piccolissima quando mamma e papà portavano me e mia sorella per boschi, in cerca di funghi e castagne.
Narra la leggenda che mi ci abbiano portato anche in passeggino.
Impossibile invece spiegare la mia passione per gli animali, credo sia qualcosa di innato.
Dal 2004 a condividere queste mie passioni è arrivato Fabrizio, mio compagno di vita, e insieme a Kira, la cagnona dei suoi genitori, abbiamo fatto le prime escursioni.
Nel 2013 adottiamo Dox, piccolo peperino siciliano, con cui continuiamo i nostri trekking nei boschi e non solo quelli italiani, tanto è vero che per il nostro viaggio di nozze, nello stesso anno, abbiamo optato per un giro nei bellissimi e selvaggi parchi americani.
Un anno dopo, nel 2014, arriva Lucy costretta suo malgrado a condividere con noi questa passione nonostante la sua enorme voglia di vivere su un divano.
Il 2017 è un anno di cambiamento, Dox percorre il ponte dell’arcobaleno e Arya invece le scale di casa nostra.
Con lei le nostre gite si fanno ancora più intense, in quanto sembra essere nata per correre nei boschi.
Con tutti questi animali in casa, marito compreso, nel 2019 frequento un corso da educatore cinofilo che mi apre la mente e mi aiuta a vivere pienamente le esperienze con i miei cani.
Ora che è il 2020, nonostante la pandemia che ci ha colpito, camminiamo ancora forse più di prima e forse ancora meglio.
Perché in fondo camminare insieme facendo nuove esperienze non è una ragione di vita?

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Maria Flavia ha detto:

    Sono un po’ di parte ma è vero nei boschi siamo andati anche col passeggino e tu dormivi beata mentre noi cercavamo funghi !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *